Personale docente

Maria Cristina Ginevra

Professore associato

M-PSI/04

Indirizzo: VIA VENEZIA, 14 - PADOVA . . .

Telefono: 0498276464

E-mail: mariacristina.ginevra@unipd.it

  • I ricevimenti sono previsti (previo appuntamento) in modalità telematica tramite la piattaforma zoom il martedì dalle ore 14.30 alle 15.50 oppure in presenza il mercoledì dalle ore 11.00 alle ore 12.00. Questo il link per collegarsi https://unipd.zoom.us/j/97621590088. Lo studio è in via venezia 14 (edificio psico 3). Si prega di inviare un'email per concordare l'orario. I RICEVIMENTI DEL 21 E 23 NOVEMBRE SONO ANNULLATI. PER QUESTIONI URGENTI SI PREGA DI INVIARE UNA EMAIL PER CONCORDARE UN APPUNTAMENTO TELEFONICO

È Professoressa Associata presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università di Padova e insegna Psicologia dell’orientamento scolastico-professionale, Diritti Umani e Inclusione e parte degli insegnamenti di Psicologia sociale e dello sviluppo e Psicologia dello sviluppo

Collabora con il La.R.I.O.S. (Laboratorio di Ricerca ed Intervento per l’Orientamento alle Scelte) dell’Università degli Studi di Padova. Direttrice del Corso di perfezionamento in Orientamento e Career counselling per l'inclusione, la sostenibilità e la giustizia sociale

Ha ricevuto premi e riconoscimenti nazionali e internazionali: nel 2015 dall’European Society for Vocational Designing and Career Counselling (ESVDC) per l’attività di ricerca in psicologia dell’orientamento e della progettazione professionale ‘Journey in the world of professions and work’: A career intervention for children’ e nel 2012 il premio ‘Giuseppe Martini’ per la tesi di dottorato in materia di psicologia dell’orientamento.

Partecipazione a progetti finanziati dalla Comunità Europea:
- European Doctoral Programme in Career Guidance and Counselling (ECADOC; 2014-2017)
- Counselling for Refugee and Migrant Integration into the Labour Market - Development of Courses for Higher Education and Public Employment Services (CMinaR) (2016-2019)
- Integration, Counseling and Upskilling of Migrants and Refugees from Latin America and the Caribbean into the Labour Market (2022-2024)
- A self-management learning model to foster the independence of people with intellectual disabilities (2022-2025)
- Arqus European University Alliance (2019-2022)

Partecipazione a gruppi di ricerca nazionali e internazionali:
- UniTwin international network “Life Designing Interventions (counseling, guidance, education) for decent work and sustainable development”. UNESCO Chair
- The Career Adaptability International Collaborative
- International Hope Research Team - IHRT
- Courage Research Group
- Lavoro decente e orientamento inclusive
- Network Universitario per il Counselling – Uni.Co

Associate Editor
- International Journal for Educational and Vocational Guidance (since 2021)
- Frontiers in Psychology
Membro del Consiglio Direttivo della SIO (Società Italiana di Orientamento)

- Ginevra, M. C., Di Maggio, I., Santilli, S., & Nota, L. (2021). Italian adolescents’ understandings of globalization. Journal of Adolescence, 89, 128-136. https://doi.org/10.1016/j.adolescence.2021.04.008
- Ginevra, M. C., Di Maggio, I., Santilli, S., & Nota, L. (2021). The role of career adaptability and future orientation on future goals in refugees. British Journal of Guidance & Counselling, 49(2), 272-286. https://doi.org/10.1080/03069885.2020.1865874
- Ginevra, M. C., Di Maggio, I., Valbusa, I., Santilli, S., & Nota, L. (2021). Teachers’ attitudes towards students with disabilities: The role of the type of information provided in the students’ profiles of children with disabilities. European Journal of Special Needs Education. Advance Online Publication. https://doi.org/10.1080/08856257.2021.1878658
- Ginevra, M. C., Vezzali, L., Camussi, E., Capozza, D., & Nota, L. (2021). Promoting positive attitudes toward peers with disabilities: The role of information and imagined contact. Journal of Educational Psychology, 113(6), 1269–1279. https://doi.org/10.1037/edu0000661
- Ginevra, M. C., Nota, L., & Stokes, M. (2016). The differential effects of Autism and Down’s syndrome upon sexual behavior. Autism Research, 9(1), 131-140. doi:10.1002/aur.1504
- Ginevra, M. C., Pallini, S., Vecchio, G. M., Nota, L., & Soresi, S. (2016). Future orientation and attitudes mediate career adaptability and decidedness. Journal of Vocational Behavior, 95-96, 102-110. doi:10.1016/j.jvb.2016.08.003

Download Pubblicazioni_Ginevra.pdf

Per quanto concerne la Psicologia dell’orientamento e della progettazione professionale, le attività di ricerca riguardano lo studio della costruzione professionale nell’arco di vita. Nello specifico, riguardano:
- L’analisi degli andamenti evolutivi dei costrutti implicati nei processi di progettazione formativo-professionale, quali speranza, ottimismo, adattabilità professionale, barriere e stereotipi professionali di genere, conoscenze professionali;
- L’analisi delle influenze parentali e familiari nei processi di sviluppo e progettazione formativo-professionale di bambini e adolescenti;
- La messa a punto e la validazione di strumenti qualitativi e quantitativi di assessment per bambini, adolescenti e adulti per la valutazione dei costrutti implicati nei processi di progettazione professionale;
- La messa a punto e la validazione di programmi di intervento finalizzati al potenziamento delle capacità di progettazione professionale di bambini, adolescenti e giovani adulti;
- La messa a punto e la validazione di attività di career education e di programmi di parent-training per sostenere i genitori a supportare i figli nella gestione delle scelte professionali.

Per quanto concerne la Psicologia della disabilità e dell’inclusione, le attività di ricerca riguardano l’analisi dei processi di inclusione scolastica, sociale e lavorativa. Nello specifico, riguardano:
- L’analisi degli atteggiamenti di compagni di classe, genitori e insegnanti nei confronti dell’inclusione scolastica di studenti con disabilità e vulnerabilità;
- L’analisi degli atteggiamenti di colleghi e datori di lavoro nei confronti dell’inclusione lavorativa di adulti con disabilità e vulnerabilità;
- La messa a punto e la validazione di strumenti qualitativi e quantitativi di assessment per la valutazione dell’inclusività dei contesti scolastici e lavorativi;
- La messa a punto, l’implementazione e la verifica dell’efficacia di interventi finalizzati a favorire contesti scolastici e lavorativi inclusivi.

Tesi proposte da concordare in sede di ricevimento:
- Analisi degli andamenti evolutivi dei costrutti implicati nei processi di progettazione professionale
- Analisi delle influenze parentali e familiari nei processi di sviluppo e progettazione formativo-professionale dei figli
- Analisi delle fake news e dei luoghi comuni sul futuro professionale in età adolescenziale
- Analisi della progettazione professionale in persone in condizione di vulnerabilità e disabilità
- Implementazione e verifica dell’efficacia di programmi di intervento finalizzati al potenziamento delle capacità di progettazione professionale di bambini, adolescenti e giovani adulti
- Analisi degli atteggiamenti di compagni di classe, genitori e insegnanti nei confronti dell’inclusione scolastica di studenti con disabilità e vulnerabilità;
- Analisi degli atteggiamenti di colleghi e datori di lavoro nei confronti dell’inclusione lavorativa di adulti con disabilità e vulnerabilità;
- Implementazione e verifica dell’efficacia di interventi finalizzati a favorire contesti scolastici e lavorativi inclusivi