Personale docente

Federico Neresini

Professore ordinario

SPS/07

Indirizzo: VIA M. CESAROTTI, 10/12 - PADOVA . . .

Telefono: 0498274317

E-mail: federico.neresini@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 18:15 alle 19:15
    presso via Cesarotti, 12 - 2° piano, studio
    In ragione delle misure precauzionali attualmente in vigore per arginare la diffusione del corona virus, il ricevimento può avvenire solo per via telematica. Gli studenti interessati possono raggiungermi via e-mail per concordare tempi e modalità. Due to the current pandemic restrictions, it is possible to meet only on the web. Please contact me through e-mail (federico.neresini@unipd.it) in order to schedule a Zoom meeting.

La mia attività di ricerca si muove nell'ambito degli Science and technology Studies, con particolare attenzione alla presenza della scienza e della tecnologia nella sfera pubblica mediale e dunque alle rappresentazioni sociali della scienza. Mi interessano anche i processi di costruzione della conoscenza scientifica e le trasformazioni delle attività di ricerca nei laboratori. In questa prospettiva mi occupo soprattutto di biotecnologie mediche (fecondazione artificiale, clonazione, genomica) e di nanotecnologie. Negli ultimi anni ho iniziato a lavorare anche sul rapporto fra big-data e attività di ricerca scientifica, oltre che sulle implicazioni per le scienze sociali della disponibilità di grandi quantità di dati grazie al web.
Coordino l’Unità di Ricerca PaSTIS (Padova Science, Technology and Innovation Studies – www.pastis-research.eu) e, al suo interno, seguo in particolare il progetto TIPS (Technoscientif Issues in the Public Sphere), finalizzato all'analisi della rilevanza pubblica della tecnoscienza usando i media come base-dati. A tale scopo è stata realizzata una web-platform che raccoglie, classifica e analizza automaticamente articoli di quotidiani; sono inoltre Direttore del CIGA (Centro per le decisioni giuridico-ambientali e la certificazione etica d'impresa) e faccio parte del Collegio della Scuola di Dottorato in Scienze Sociali.
Ho contribuito alla nascita di STS-Italia (Società Italiana di Studi Sociali sulla Scienza e la Tecnologia – www.stsitalia.org), per la quale ho ricoperto la carica di Presidente (2016-2018). Sono stato anche socio fondatore di Observa – Science in Society (www.observa.it), di cui sono stato a lungo Presidente.
Faccio parte del comitato scientifico delle riviste “Rassegna Italiana di Sociologia” - di cui sono attualmente il Direttore (2019-2021) - e “Tecnoscienza”.
Pagina personale: https://www.pastis-research.eu/federico-neresini/

RECENT PUBLICATIONS (selection):

Neresini F. (2017) «Old media and new opportunities for a computational social science on PCST», in JCOM – JOURNAL OF SCIENCE COMMUNICATION, 16(2) C03_en [ISSN 1824-2049]

Di Buccio E., Lorenzet A., Melucci M., and Neresini F. (2016) «Unveiling latent states behind social indicators», in Proceedings of the First Workshop on Data Science for Social Good co-located with European Conference on Machine Learning and Principles & Practice of Knowledge Discovery in Databases, SoGood@ECML-PKDD 2016, Riva del Garda, Italy, September 19, 2016. (R. Gavaldà, I. Zliobaite, and J. Gama, eds.), vol. 1831 of CEUR Workshop Proceedings, CEUR-WS.org

Neresini F. (2016) «The hybrid assemblages of self-tracking practices», in RASSEGNA ITALIANA DI SOCIOLOGIA, LVII, 4, pp.801-805 [DOI: 10.1423/85547]

Khan S.S., Timotijevic L., Newton R., Coutinho D., Llerena J.L., Ortega S., Benighaus L., Hofmaier C., Xhaferri Z., de Boer A., Urban C., Strähle M., Da Pos L., Neresini F., Raats M., Hadwiger K. (2016) «The framing of innovation among European research funding actors: Assessing the potential for ‘responsible research and innovation’ in the food and health domain», in FOOD POLICY, 62, July, pp.78-87 [DOI: 10.1016/j.foodpol.2016.04.004]

Neresini F. (2015) «Quando i numeri diventano grandi: cosa possiamo imparare dalla scienza», in RASSEGNA ITALIANA DI SOCIOLOGIA, LVI, 3-4, pp.405-431 [DOI: 10.1423/8798]

Vidali P., Neresini F. (2015) Il valore dell’incertezza. Filosofia e sociologia dell’informazione, MIMESIS, Milano

La mia attività di ricerca si muove nell'ambito degli Science and technology Studies, con particolare attenzione alla presenza della scienza e della tecnologia nella sfera pubblica mediale e dunque alle rappresentazioni sociali della scienza. Mi interessano anche i processi di costruzione della conoscenza scientifica e le trasformazioni delle attività di ricerca nei laboratori. In questa prospettiva mi occupo soprattutto di biotecnologie mediche (fecondazione artificiale, clonazione, genomica) e di nanotecnologie. Negli ultimi anni ho iniziato a lavorare anche sul rapporto fra big-data e attività di ricerca scientifica, oltre che sulle implicazioni per le scienze sociali della disponibilità di grandi quantità di dati grazie al web.

Sono disponibile a seguire tesi che riguardino le aree di ricerca su cui lavoro (cfr sezione "Aree di ricerca"). Gli studenti che fossero interessati a discutere un possibile progetto di tesi possono venire a discuterne durante l'orario di ricevimento.

In ragione delle misure precauzionali attualmente in vigore per arginare la diffusione del corona virus, il ricevimento può avvenire solo per via telematica.
Gli studenti interessati possono raggiungermi via e-mail per concordare tempi e modalità.


Pagina personale: https://www.pastis-research.eu/federico-neresini/