Personale docente

Arjuna Tuzzi

Professore associato confermato

SECS-S/05

Indirizzo: PIAZZA CAPITANIATO, 3 - PALAZZO DEL CAPITANIO - PADOVA . . .

Telefono: 0498274373

Fax: 049 827 4719

E-mail: arjuna.tuzzi@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle 15:00 alle 16:30
    presso Studio docente
    Lo studio della docente si trova al Castelletto della sede della sezione di Sociologia del Dip. FISPPA, via M. Cesarotti, 10/12. Il ricevimento di mercoledì 6 dicembre è annullato per impegni all'estero della docente.

Laureata in Scienze statistiche e demografiche all'Università di Padova nel 1996, ha conseguito il Dottorato di ricerca in Statistica applicata alle scienze economiche e sociali nel 2000. È stata borsista di ricerca post dottorato nel Dipartimento di Studi storici e politici dell'Università di padova nel biennio 2000-2002 e assegnista di ricerca nel Dipartimento di Scienze economiche e statistiche dell’Università di Trieste nel periodo 2003-2004. Ha avuto incarichi di insegnamento nelle università di Trieste, Venezia Ca’ Foscari e per Stranieri di Perugia e ha preso servizio come ricercatrice di Scienza politica (SPS/04) all'Università di Padova il 01/01/2005.
Dal 01/04/2005 è professoressa associata di Statistica sociale (SECS-S/05) all'Università di Padova e insegna materie metodologiche e statistiche nei corsi di laurea triennale in Comunicazione, magistrali in Strategie di comunicazione e in Human Rights and Multi-Level Governance.
Di recente è stata visiting scholar all'Institute on Communication and Inclusion della Syracuse University (NY) e nel dipartimento di Linguistica computazionale dell'Università di Trier (Germania).
Dal 2015 è direttrice della ricerca del Progetto di Ateneo Tracing the History of Words. A Portrait of a Discipline Through Analyses of Keyword Counts in Large Corpora of Scientific Literature.
Dal 2013 è componente del gruppo di ricerca del Progetto di Ateneo La diaspora scientifica come risorsa (coord. Chantal Saint-Blancat).
Dal 2016 è componente del Nucleo di Valutazione dell'Università di Bologna.
Dal 2015 è componente del Nucleo di Valutazione dell'Università di Padova.
Dal 2014 è Presidente dell'International Quantitative Linguistics Association (IQLA).
Dal 2012 è componente del board del Journal of Quantitative Linguistics (JQL).
Dal 2007 è co-promotrice del progetto GIAT – Gruppo Interdisciplinare per l'Analisi Testuale (www.giat.org).

M. Trevisani, A. Tuzzi (2015). A portrait of JASA: the History of Statistics through analysis of keyword counts in an early scientific journal. QUALITY AND QUANTITY (DOI: 10.1007/s11135-014-0050-7).

M.A. Cortelazzo, P. Nadalutti, A. Tuzzi (2013). Improving Labbé’s Intertextual Distance: Testing a Revised version on a Large Corpus of Italian Literature. JOURNAL OF QUANTITATIVE LINGUISTICS (ISSN:0929-6174), 125-152, 20(2).

A. Tuzzi (2012). Reinhard Köhler's scientific production: words, numbers and pictures. In: Naumann S., Grzybek P., Vulanovic R., Altmann G. Synergetic Linguistics. Text and Language as Dynamic Systems. Praesens Verlag, Vienna: 223- 242.

M. Cocco, A. Tuzzi (2013, online 2012). New data collection modes for surveys: a comparative analysis of the influence of survey mode on question-wording effects. QUALITY AND QUANTITY, 47 (6) pp. 3135-3152 (DOI: 10.1007/s11135-012-9708-1).

L. Bernardi, A. Tuzzi (2011). Analyzing written communication in AAC contexts: A statistical perspective. AUGMENTATIVE AND ALTERNATIVE COMMUNICATION (ISSN:0743-4618), 183-194, 27.

L. Bernardi, P. Bolzonello, A. Tuzzi (2011). University league tables. Methodological options for ranking systems: Censis approach and alternatives. In: M. Attanasio; V. Capursi. Statistical Methods for the Evaluation of University Systems. Phisica-Verlag, Heidelberg: 33-51.

A. Tuzzi (2010). What to put in the bag? Comparing and contrasting procedures for text clustering STATISTICA APPLICATA (ISSN:1125-1964), 77-94, 22(1).

A. Tuzzi, I.-I. Popescu, G. Altmann (2010). Quantitative analysis of Italian texts. RAM Verlag Lüdenscheid.

- Analisi statistica dei dati testuali (content analysis, quantitative linguistics, text mining, text clustering, authorship attribution, chronological corpora, functional textual data analysis);
- strumenti di rilevazione per le indagini sociali (question wording, survey design, non-sampling errors);
- processi e metodi per la valutazione;
- analisi dell'astensionismo e dei dati elettorali;
- analisi della comunicazione politico-istituzionale.

Dal 2015 è direttrice della ricerca del Progetto di Ateneo Tracing the History of Words. A Portrait of a Discipline Through Analyses of Keyword Counts in Large Corpora of Scientific Literature.
Dal 2013 è componente del gruppo di ricerca del Progetto di Ateneo La diaspora scientifica come risorsa (coord. Chantal Saint-Blancat).
Nel periodo 2010-2012 è stata responsabile dell'unità di ricerca locale Norma e prassi della valutazione universitaria del progetto PRIN2008 Misure, modelli statistici e indicatori per la valutazione del sistema universitario.
2009-2013: componente del gruppo di ricerca del progetto Discorsi annuali dei Presidenti di Confindustria 1945-2009, ricerca interdisciplinare dedicata allo studio del linguaggio pubblico, istituzionale, politico;
2006-07: componente del gruppo di ricerca del PRIN2005 Costruzione di indicatori per processi decisionali pubblici fra problemi di misurazione e opportunità conoscitive. Unità di ricerca: Valutare la valutazione. L’impatto della valutazione della didattica nella esperienza universitaria italiana. Uno studio degli indicatori utilizzati;
2005-06: componente del gruppo di ricerca del progetto di Ateneo EASIEST – Espressione autistica: Studio Interdisciplinare con Elaborazione Statistico-Testuale (Università di Padova).
Nel periodo 2005-06 ha diretto la prima indagine sugli sbocchi occupazionali dei laureati quinquennali in Scienze della Comunicazione di Padova.
Nel periodo 2005-07 ha co-promosso il progetto Messaggi dal Colle. I discorsi di fine anno dei Presidenti della Repubblica Italiana 1949-2005, ricerca interdisciplinare dedicata allo studio del linguaggio politico e istituzionale.